Complementi d’Arredo

  • Home
  • /
  • Complementi d’Arredo

L’arte di Donato Bernardinis

Amante dell’arte e creativo per passione, dopo una vita dedicata al design e all’industrializzazione, ritorna al primo amore, la scultura che per tanti anni ha continuato a esercitare in punta di piedi con il pudore di un amore mai del tutto vissuto (o svelato).
Come un fornaio, ha impastato la sua farina di creta, cemento e resine e infine “cotto le sue opere in un forno di mattoni stupefatti” (omaggio a Pablo Neruda). Ora, ancor più il cavallo è il suo estro, la sua fantasia tra gioia e tormenti della sua condizione esistenziale.
Nella sua arte si scontrano, convivono e si armonizzano scultura e pittura in una costante ricerca di materiali e legami con i suoi tormentati cavalli ai confini dell’Art-Fusion in una libertà senza condizione.
In gioventù, è stato protagonista di collettive ed esposizioni, ora una precisa scelta: creare e comunicare messaggi di vita.